Acqua e Sale, la pizza “in forma” della Cooperativa Sport Center di Gela

Pochi sanno che la città di Gela è una meta turistica che accoglie nel periodo estivo un numero considerevole di ospiti. La città ha infatti origini antichissime: fu fondata nel 689 a.C. su consiglio dell’oracolo di Delfo da coloni di Rodi e Creta; a sua volta fondò Agrigento, Akragas. Ancora oggi sono visibili varie testimonianze, un tratto della cinta muraria lunga 300 metri presso Capo Soprano, i resti di uno stabilimento termale e dell’acropoli greca, e un ricco museo archeologico che espone preziosi reperti della colonia greca, nonché del periodo antecedente alla colonizzazione della sua acropoli.

Un’altra delle importanti attrazioni di Gela è il mare. Dune e una sabbia finissima caratterizzano le spiagge.

Acqua e Sale è l’offerta pizza & food della Cooperativa Sport Center Gela, un centro sportivo-balneare attrezzato di tutto punto: cabine, docce, ombrelloni, lettini, sedie sdraio e pedalò, pattini di salvataggio, campo da beach volley e 2 da beach tennis.

Noi, però, vi parleremo delle pizze della casa, così come vi suggeriamo di dare uno sguardo anche alle altre specialità del ristorante; ci sono, infatti, piatti tipici a base di pesce, pasticceria siciliana, gelati artigianali.

Giuseppe e Gaetano Mancuso – di ventennale esperienza – curano l’offerta, mentre Fabio Smecca, il forno delle pizze. A qualcuno non sarà sfuggito, Fabio è un mastro pizzaiolo che si è distinto nella rosa dei finalisti di “Eccellenza Pizza 2017”. I suoi viaggi tra Francia, Germania e nord Italia hanno contribuito sostanzialmente alla sua formazione.

Tornando al locale, l’atmosfera è disinvolta e rilassata, quella propria di uno stabilimento balneare con possibilità di cenare all’aperto nella bella stagione.

Le materie prima delle pizze sono sceltissime, dal germe di grano alle farine “Petra 1” di Molino Quaglia, al pomodoro San Marzano di Gustarosso, al sale di salina, Presìdio Slow Food, di Trapani.

Tra le pizze, ben lievitate dopo 48 ore con lievito madre, il Rusticone, uno schiaccino farcito e tagliato a spicchi con rucola, grana e pomodorini; la pizza al pesto di pistacchio e mortadella, oppure allo speck; la pizza bufala & pomodoro. Tra le più richieste la pizza ai frutti di mare (9 euro) e, naturalmente, la Margherita (4,50 euro). Interessante anche la carta vini con cantine della zona, troverete Feudo Principi di Butera e Case di Grazia, mentre del trapanese Rallo (Marsala) e Fazio (Erice). Tra le birre, l’artigianale Epica, la Moretti e la Beck’s. Il conto è più che corretto, a persona circa 15 euro. Il servizio è cordiale e ben organizzato.

Acqua & Sale – Sport Center Gela
Lungomare Federico II, 172
93012 Gela (CL)
Tel. 0933913875
www.sportcentergela.it/pizzeria-gela
www.facebook.com/lidosportcentergela