Tredicisette, Palermo. Defendit numerus & Margherita

Defendit numerus (nei numeri c’è sicurezza). Lo sa bene Claudio Bica, che della sua data di nascita – il Tredici Luglio (13/7) per l’appunto – ne ha fatto un brand di successo. Cifre che non si limitano ai soli natali, ma che scandiscono una crescente affermazione nel settore della ristorazione. Attento il lavoro di formazione continuativa svolto con il Team di sala e tutti i reparti di produzione per garantire una qualità del servizio coerente con quella delle materie prime e dei prodotti.

Il menù è di ampio respiro e abbraccia vari stili interpretativi: dalle pizze classiche alla Margherita, quest’ultima declinata in ben sette versioni differenti e tutte da scoprire: Piennolo, Datterino, Margherita DOP, Regina Margherita, Pacchetelle, Siccagno Siciliano e Marghe Gialla.

Tra le classiche, la Montelepre, con fiordilatte di latte siciliano in acqua, salsiccia di suino nero dei Nebrodi, verdure di stagione saltate, riduzione di pomodorino giallo, olio Evo DOP e basilico fresco; la Capo Passero, con Pomodoro San Marzano DOP, Fiordilatte di latte siciliano in acqua, cipolla stufata, funghi porcini di Alba, granella di pistacchio, speck e scaglie di Grana Padano. Che dire poi della Napoli Sbagliata? La sua unicità risiede in una fresca salsa di San Marzano DOP con riduzione di cipollotto, alici del Mediterraneo, sale grosso integrale delle saline di Trapani, olive taggiasche, origano di Villalba e colatura di alici di Cetara DOP.

Ma non finisce qui, perché chi vuole evadere dalla pizza potrà farlo scoprendo una cucina golosa. Numerosi i piatti proposti a partire dagli antipasti. Da non perdere i Burger 100% siciliani, tra questi il Monte Cuccio, un doppio Cheese Burger con patatine fresche fritte, in sintesi un hamburger di manzo siciliano del peso di 150 grammi farcito con lattuga, pomodoro a fette, Provola delle Madonie, bacon croccante di suino nero dei Nebrodi, olio Evo DOP e salsa barbecue in un “Bun“, un soffice panino artigianale preparato in-house farine semi-integrali e semi.

Valida la selezione di birra e vini. Il menù completo è comodamente consultabile online. Prenotazione immediata online all’indirizzo www.tredicisette.com, mentre il delivery è garantito da UberEats. Per tutto ci si collega dalla homepage di Tredici Sette. Fino a quando sarà in vigore per legge, il Green Pass rafforzato è obbligatorio, anche nei tavoli all’aperto.

Tredicisette

Via Siracusa, 20 – Palermo

www.tredicisette.com

Chiusura settimanale: lunedì
Carte di credito: tutte
Prenotazione tavolo online: si
Delivery: si

Total
1
Shares
Articolo Precedente

Messina, per Carmelo Costa la pizza è Sprint

Articolo successivo

Mastunicola, a Palermo una pizzeria ancestrale dal contemporary design

Post correlati